France  UK  Spain  italie icone 3687 32

Stage Ginocchio e Yoga

Acquisizione, tadalafil perfezionamento delle conoscenze.

Presentazione

ginocchioit“Imprigionato” tra le anche, soprastanti, e il piede che collega l’arto inferiore alla terra, il ginocchio, articolazione intermedia fra le altre due articolazioni, è alle volte “preso in ostaggio” nella pratica delle posture dello yoga.

Lo stage si propone di fare il punto su tutto quello che può mettere a rischio oppure proteggere il ginocchio durante la pratica dello yoga, per trarne dei vantaggi pratici. Si propone altresì di osservare tutte le posture che aiutano quest’articolazione oppure che facilitano il riequilibrio tra una posizione e l’altra.

Info pratiche:

A Roma in Febbraio 2017

Stage di 18 ore : del 4 al 6 febbraio 2017
1 giorno: 14:30-18:30
2 giorno: 10:30-13:30/14:30-18:30
3 giorno: 10-13/14-18:00

Dove : Lo Studiolo, via E. Stevenson 24, Roma

Costo : 260€

Ma informazioni a Lucca :
Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser.
o chiamare al numero italiano 0039 3478186122

Programma:

  • Conoscere la struttura del ginocchio femoro-tibiale-patellare: ossa, articolazione;
  • Conoscere i muscoli che mobilizzano o stabilizzano il ginocchio e osservare la loro azione nei contesti di una pratica yoga e dell’insegnamento;
  • Conoscere i movimenti funzionali e disfunzionali del ginocchio e come proteggersi durante l’esecuzione delle posture (adattare il movimento, esercizi preparatori, come utilizzare i supporti, quale indicazioni fornire agli allievi).

Prerequisiti: nessuno

Pubblico al quale è rivolto lo stage:

  • Insegnanti di yoga, a titolo professionale o personale;
  • Allievi che seguono un tirocinio di yoga, a titolo professionale o personale;
  • Praticanti di yoga, a titolo personale.

Pedagogia

  • Utilizzo di modelli anatomici (femore, tibia, fibula, patella);
  • Utilizzo di tavole anatomiche per percorsi trasversali, da una regione anatomica ad un’altra;
  • Ricostruzione dei legamenti su modello anatomico;
  • Colorazione selettiva di tavole anatomiche; disegni anatomici da completare;
  • Presentazione in Powerpoint: il tessuto connettivo facente parte dell’articolazione: capsula articolare, legamenti, tendini. Il loro ruolo. Quando è possibile allungarli oppure no.

Cartellina individuale contenente:

  • Il programma dello stage, tavole anatomiche da colorare, articoli descrittivi, tavole con schemi dei muscoli da completare.

Didattica:

  • Pratica a due/tre persone per studiare i movimenti del ginocchio, correzioni tra gli allievi con supervisione dell’insegnante e verifica finale;
  • Valutazione scritta individuale.

Programma. Nel corso dello stage si alterneranno diversi momenti:

  • Focus anatomici per osservare e conoscere l’anatomia del ginocchio: ossatura, struttura articolare, muscolatura profonda e superficiale;
  • Atelier pratici di anatomia del movimento;
  • Lettura delle posizioni per distinguere quando è messo in gioco il ginocchio oppure le articolazioni vicine;
  • Analisi dei movimenti del ginocchio: quale movimento del ginocchio è richiesto; limitazioni del movimento del ginocchio che gravano su altre articolazioni; i fattori che limitano l’ampiezza del movimento del ginocchio; analisi del carico sul ginocchio nelle posture; rischi per le anche, la colonna lombare o il piede, come prevenirli. Come preparare le posture dello yoga.

Prossimi stage

Back to Top